Back to Course

Le Cascate del Niagara: gestione di una emorragia gastrointestinale

0% Complete
0/0 Steps
Lesson 1 of 1
In Progress

Gestione dell’emorragia gastrointestinale in emergenza

Damage control bedside resuscitation for massive GI bleeding: key points

  • Resuscitate before you intubate Rianimare prima di intubare
  • Vie aeree
    • Doppio set up, pre-ossigenare meglio
    • Più aspiratori, pensare all’uso della SALAD; intubare l’esofago con la SU per togliere sangue dalle viee aeree
    • Tenere a portata un bugie, meglio con l’ETT
  • Circolo
    • Rimpiazzare le perdite seguendo il protocollo di trasfusione massiva (MTP)
    • Aggiungere farmaci specifici gastrointestinali: ceftriaxone, pantoprazolo, octreotide
    • TXA
  • Stop the bleeding
    • Endoscopia
    • Rescue device – balloon tamponade / tamponamento con palloncino: Cosa, Dove e Cosa?
      • Cosa: devi sapere cosa usate nel vostro sistema, e che versione
      • Dove: dovete sapere dove si trova
      • Cosa: dovete sapere quando usare il dispositivo, e quanto a fondo andare, dovete confermare che il palloncino sia sotto il diaframma e nello stomaco prima che venga gonfiato, per evitare catastrofiche ferite esofagee.
    • Radiologia il più rapidamente possibile

Autrice dell’intervento è la Dottoressa Sara Gray, medico esperto sia in Medicina di Emergenza Urgenza che in Anestesia e Rianimazione. Lavora presso il St. Michael’s Hospital ed è professore associato all’università di Toronto. E’ il direttore sanitario per le emergenze al St Mike’s Hospital. Fra i suoi interessi principali ci sono la sicurezza del paziente e lo studio del trasferimento del paziente, in particolare su come ottimizzare l’assisenza dei pazienti critici nei Pronto Soccorso.

All EMU 365 Videos

Visit emupdate.ca for more Emergency Medicine Update Conference content and registration