MEET THE EXPERT | Simulazione con Pierluigi Ingrassia

Quale contesto e quali dati possono essere utilizzati per comprendere il debriefing? Partendo da alcune grandi verità e da modelli pedagogici e semantici, Ingrassia ha analizzato il modo di ragionare dell’essere umano che deve agire rapidamente, cercando di capire quante ore servono per diventare esperti in una disciplina, e quanto sia importante usare simulazioni medicali per accrescere la competenza in determinate procedure.

Rescue Press · 11 Aprile 2023

Segui il MEET THE EXPERT Dal Congresso di Emergenza Urgenza 2023 con il prof. Pier Luigi Ingrassia, direttore di SIMZINE, Presidente della SIMMED e direttore scientifico del centro di simulazione per le professioni sanitarie del Canton Ticino.

Il direttore editoriale e fondatore di SIMzine (attenzione, è uscito il nuovo numero, peraltro imperdibile, proprio qui!) Pier Luigi Ingrassia, e direttore scientifico del Centro di simulazione CPS del Ticino ha raccontato nel Meet the expert del CEU2023 il suo entusiasmo nei confronti della simulazione e del debriefing nell’ambito della medicina. 

Quale contesto e quali dati possono essere utilizzati per comprendere il debriefing? Partendo da alcune grandi verità e da modelli pedagogici e semantici, Ingrassia ha analizzato il modo di ragionare dell’essere umano che deve agire rapidamente, cercando di capire quante ore servono per diventare esperti in una disciplina, e quanto sia importante usare simulazioni medicali per accrescere la competenza in determinate procedure. 

Ovviamente la simulazione è una tecnica educativa: un modo per amplificare o sostituire un’esperienza reale con un’esperienza guidata. Ma la tecnica non è un singolo atto, è un insieme di fattori, di esperienza, di osservazione e di debriefing. Ed è proprio questo, la riflessione e il suo sviluppo, che ci aiuta a cementificare la conoscenza. 

Informazioni sull'autore

+202 iscritti
Non iscritto

Corso Includes

  • 2 Lezioni
  • Corso Certificate